Spedizione delle piante grasse a radice nuda: dov’è il problema?

e soprattutto: c’è un problema?

prima di tutto ti svelo un segreto

ti starai sicuramente chiedendo perché nella foto di copertina ho messo la velina trasparente (orrenda) con la scritta Castellaro. E’ una storia lunga ma te la farò breve. Mi è capitato più volte che mi venissero chieste foto di piante da potenziali clienti che poi sparivano con le preziose immagini. Mi hanno poi spiegato che servono per mettere in vendita piante che non si possiedono, usando quindi il tempo e i soggetti altrui. Mannaggia, non mi scanterò mai!!!!

torniamo al nostro argomento:

mi capita spesso di vedere annullati gli ordini quando comunico che invio le mie piante grasse a radice nuda. Perché è un problema? Perché ho fatto questa scelta?

La mia è una piccolissima serra, un piccolo tassello nell’azienda agricola a regime speciale. Non possiedo impianti di imballaggio automatico né spedisco in carrelli. Lavoro sulla piccola quantità, di pregio, ma piccola. Spedire le piante grasse a radice nuda significa alleggerire il pacco di spedizione e ridurre tantissimo i possibili danni da sballottamento che il viaggio comporta.

garanzie in più

la pianta che viaggia a radice nuda non viene stressata dal peso della terra e del vaso. Le radici nude non sono un problema e consentono a chi la riceve di vedere in che modo è stata coltivata. Lo stato di salute della pianta è ben visibile dall’apparato radicale e avrai una conoscenza migliore del come si àncora. Puoi scegliere già da subito e con cognizione di causa il vaso più adatto per il suo futuro. Il vederla pulita, fuori dal terreno, ti consente di scegliere la profondità del vaso, senza timore di darne uno basso a chi ha la radice a fittone come una carota, o alto a chi ha bisogno di pochi centimetri di profondità.

esamino!!!

da come sono spedite le piante puoi capire la professionalità del venditore, l’età della pianta e la sua voglia di vivere. Qualsiasi modo si scelga per la spedizione l’imballaggio deve essere curato e le radici ben sviluppate se non SPECIFICATO E CONCORDATO preventivamente. Queste sono le garanzie per la coltivazione ottimale della pianta che hai acquistato a distanza.

conclusioni circa la spedizione a radice nuda

possiamo concludere dicendo che nella stragrande maggioranza dei casi NON CI SONO controindicazioni per la spedizione a radice nuda. Nel raro caso la pianta fosse delicata, o peggio ancora permalosa, il venditore non spedirà a radice nuda ma inventerà l’imballaggio idoneo.

per i tuoi acquisti ti lascio il link del mio catalogo, se stai cercando qualcosa in particolare puoi chiedermi info, 347 4121367 anche WhatsApp , al momento mi è impossibile mettere in catalogo tutto quello che ho.

https://www.castellarocactus.com/catalogo/

https://www.instagram.com/castellarocactus/

oppure vieni in serra (su appuntamento)

Le piante ben radicate possono essere spedite tutto l’anno (sospendiamo gli invii solo se la temperatura scende sotto zero) le talee non radicate (cutting) devono essere spedite solo nei periodi adatti alla radicazione (non in tardo autunno e inverno)

BUONA COLTIVAZIONE!

Pubblicato da

millaboschi

Sono Milla, contadina da sempre, floricoltrice da 15 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.